LEGGE 3/2012

LO STAFF ZERODEBITI E’ A TUA DISPOSIONE – RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA SENZA IMPEGNO !!!

LEGGE 3/2012 DEFINITA “DECRETO SALVA SUICIDI” METTE IN RELAZIONE UN SOGGETTO CHE ABBIA DIVERSI IMPEGNI FINANZIARI CHE NON GLI CONSENTONO PIU’ DI ADEMPIERE AGLI IMPEGNI ASSUNTI.

Con l’approvazione della legge 3/2012, “Disposizioni in materia di composizione della crisi da sovraindebitamento”, il Governo italiano ha introdotto misure strutturali indirizzate ai soggetti non fallibili che si trovano in una situazione di grave squilibrio finanziario e sono impossibilitati a far fronte agli impegni assunti. Rispetto al passato, infatti, la legge 3/2012 offre L’OPPORTUNITA’ DI RIPARTIRE DA ZERO e di riacquistare un ruolo attivo nell’economia senza rimanere oppressi dall’indebitamento.

CHI SONO I SOGGETTI INTERESSATI ?

LA LEGGE PARLA DI TUTTI QUEI SOGGETTI DEFINITI NON FALLIBILI.

  • PERSONA FISICA : consumatore che ha contratto debiti estranei all’attività professionale e/o imprenditoriale;
  • IMPRENDITORE COMMERCIALE :  e/o società sotto soglia: soggetto che svolge attività d’impresa e che ha attivo patrimoniale inferiore ad € 300.000,00 ricavi lordi inferiori ad € 200.000,00 e debiti di ammontare inferiore ad € 500.000,00
  • START UP :
  • IMPRENDITORE cessato o suoi eredi.
  • SOCIO  illimitatamente responsabile o suoi eredi.
  • PROFESSIONISTA, artista o lavoratori autonomi in genere.
  • SOCIETA’ PROFESSIONALE.
  • ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE o Studio Professionale  Associato.
  • AGRICOLTORI.
  • PERSONA FISICA, DITTA INDIVIDUALE,PROFESSIONISTI SAS,SNC, SRL

Tutti questi soggetti ora possono finalmente ripartire da zero attraverso una procedura che permette, nel limite delle possibilità, di far fronte agli impegni presi o, nel caso in cui lo squilibrio tra beni/redditi e debiti non sia sanabile, nel riconoscimento della situazione e quindi la cancellazione di tutti o di parte dei debiti.

LE PROCEDURE PREVISTE :

  • PIANO DEL CONSUMATORE : Riservato al debitore persona fisica che abbia assunto obbligazioni esclusivamente per scopi estranei all’attività imprenditoriale

 

  • PROPOSTA DI ACCORDO :  L’accordo ha per oggetto la ristrutturazione dei debiti e la soddisfazione dei crediti sulla base di un piano che dev’essere approvato dai creditori.

 

  • LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO : Consiste nella liquidazione di tutti i beni del debitore compresi quelli sopravvenuti.

TELEFONA : (+39) 351 80 86 832

Contattaci subito per richiedere una consulenta senza impegno.

PARTITA IVA 12809411007